Unità misura di pressione

E’ probabile che tu ti sia già posto queste domande:

  • Perché esistono così tante unità di misura della pressione?
  • Quali unità sono usate più frequentemente nei diversi paesi?

La risposta è piuttosto semplice: il Sistema Internazionale (SI) ha stabilito molti anni fa che l’unità di misura per la pressione è il Pascal (Pa). In alcuni paesi questo è addirittura prescritto dalla legge nazionale. Ciò nonostante il Pascal è usato raramente nella misura di pressione ed è più comunemente usato il bar. Questo è comprensibile in considerazione del fatto che nella maggioranza delle applicazioni 1 Pascal è troppo piccolo per l’utilizzo pratico. Un esempio: la pressione nelle condutture principali dell’acqua potabile domestica è  di circa 400.000 … 600.000 Pa (4 … 6 bar). Questo significa che anche una pressione relativamente bassa diventa in pratica ingestibile con i Pascal a causa del numero di cifre.

Questo è il motivo per il quale il bar è l’unità di misura più comune nell’Europa occidentale. Al contrario, le unità “kilo-Pascal (kPa)” e “mega-Pascal (MPa)” si sono affermate in Australia e Cina.

In Nord America, l’unità preferita di pressione è il “psi (pounds per square inch)”. In molti paesi asiatici come l’India e la Corea, l’unità “kilogrammo per centimetro quadrato (kg/cm²)” si incontra molto spesso.

Per rendere l’utilizzo dei sensori di pressione WIKA più semplice possibile in tutto il mondo e guidati dalle abitudini degli utilizzatori locali, I sensori di pressione WIKA sono disponibili in quasi tutte le unità di misura più comuni.



Invia un commento