RoHS

Nella pratica quotidiana, la conformità RoHS è spesso equiparata a “senza piombo” o “lead-free”. Questo è comunque un errore molto diffuso. La direttiva RoHS 2002/957EC ha lo scopo di minimizzare l’uso di sostanze pericolose (piombo incluso, tra le altre), ma non ne esclude completamente l’utilizzo limitandolo a una piccola percentuale.

Per ulteriori informazioni, vi rimando al mio precedente post “Cosa significa RoHS?”.

Uno dei grandi ostacoli all’attuazione della direttiva è stato il passaggio alle saldature senza piombo, perché i valori limite specificati (0,1% in peso di componenti non separabili) sono troppo bassi per consentire tali saldature. Questo è probabilmente il motivo principale per la confusione/equiparazione che si verifica continuamente su questo argomento.



Invia un commento