Monitoraggio pressione - produzione vaccini

WIKA: la pressione e la temperatura su misura

Per la trasformazione di batteri, virus o colture cellulari in un vaccino possono essere necessari fino a tre anni. La sicurezza e la purezza hanno la massima priorità nella produzione in quanto i vaccini vengono iniettati direttamente nel corpo. I requisiti dell’attrezzatura dell’impianto sono perciò elevati, per esempio nel monitoraggio della pressione. I manometri a membrana WIKA della serie PG43SA sono fatti su misura per questo.

Manometri a membrana della serie PG43SA progettati per applicazioni igienico-sanitarie

Tre modelli di strumenti tra cui scegliere:

Gli strumenti igienico-sanitari con membrana affacciata e saldata sono adatti al monitoraggio della pressione in tutte le aree di produzione dei vaccini. Questo vale non solo per le linee “a monte” e “a valle”, ma anche per i processi di supporto.

È possibile scegliere tra tre modelli certificati 3A e EHEDG:

  • PG43SA-S
  • PG43SA-D con monitoraggio integrato della membrana
  • PG43SA-C particolarmente compatto con attacco al processo posteriore

La scelta del modello e del punto di montaggio corretti dipendono dai requisiti di sicurezza e dalle condizioni di installazione, anche se il modello PG43SA-S soddisfa già gran parte dei requisiti per il monitoraggio della pressione.

Situazione critica sotto controllo

Più la produzione di vaccini aumenta, più il prodotto diventa prezioso. Durante i processi di filtrazione “a valle”, il futuro principio attivo viene sempre più purificato. Il monitoraggio della pressione in questo caso fornisce l’informazione decisiva per capire se i filtri funzionano ancora correttamente o se si stanno intasando e devono essere sostituiti. Il modello PG43SA-S con marcatura rossa del valore limite, ad esempio, consente di rilevare immediatamente una situazione critica.

Negli impianti di filtrazione, il monitoraggio della pressione viene utilizzato, tra l’altro, per controllare lo stato del filtro e per richiamare l’attenzione su eventuali intasamenti in tempo utile.

Installazione semplice

Un sistema di filtrazione presso un produttore di vaccini in Cina dimostra come la natura compatta degli strumenti possa essere importante anche in questo processo: in questo caso, una pompa peristaltica trasporta il principio attivo al filtro a capsula attraverso un tubo. La sfida dello spazio disponibile molto ristretto richiedeva uno strumento di misura di dimensioni ridotte, e il modello PG43SA-C è stato in grado di soddisfare tale richiesta.

Grazie all’esecuzione brevettata è stato possibile collegare facilmente lo strumento al tubo prima e dopo il filtro tramite l’attacco al processo integrato nella custodia. Questa soluzione di misura mostra all’operatore se la pompa e il filtro stanno lavorando correttamente. Il manometro PG43SA-C è quindi particolarmente adatto anche per il monitoraggio della pressione in tubazioni verticali.


Come tutti i manometri a membrana i modelli della serie PG43SA, grazie al loro principio meccanico, indicano sempre in modo affidabile la pressione di processo. L’elevata sovraccaricabilità consente la misura della pressione indipendentemente dall’alimentazione elettrica. Questo soddisfa i requisiti di sicurezza soprattutto quando si trasportano i prodotti intermedi e il vaccino finito che, attraverso sistemi di cromatografia e filtrazione fino al riempimento in fiale, vengono trasportati dal bioreattore in serbatoi mobili.

Il trasporto del vaccino in serbatoi mobili è considerato una fase del processo particolarmente delicata. I manometri a membrana igienico-sanitari della serie PG43SA forniscono tutte le informazioni necessarie sulla pressione in qualsiasi momento, indipendentemente dall’alimentazione elettrica.


Compiti multipli in una sola applicazione

Quando si monitora la pressione nei serbatoi, gli strumenti della serie PG43SA svolgono diversi compiti. Durante il trasporto è importante controllare che la pressione rimanga costante. Questa è anche una prova di tenuta: una pressione in calo può essere dovuta a una valvola che perde o a una guarnizione danneggiata. Dopo aver svuotato il serbatoio nel punto di trasferimento, uno sguardo al display può determinare se c’è ancora pressione nel serbatoio o se può essere aperto senza pericolo. Lo stesso vale per il monitoraggio della pressione durante la pulizia del serbatoio e il test di pressione prima del riempimento.

Nelle applicazioni su serbatoi, oltre alla qualità della misura descritta, emerge un altro vantaggio dei manometri a membrana: gli strumenti lavorano con una cella di misura “asciutta”. Questo elimina il rischio di contaminazione del prodotto da parte di un fluido di riempimento, come avviene nei convenzionali sistemi con separatori a membrana. In questo modo, si evitano danni potenziali che potrebbero ammontare a milioni di Euro.

Ulteriore minimizzazione del rischio

Nei processi sensibili come questo e altri simili, il modello PG43SA-D aiuta a minimizzare ulteriormente i rischi per il vaccino. Lo strumento utilizza un sistema di monitoraggio integrato della membrana con indicatore rosso/bianco. Nel caso improbabile che l’elemento di misura molto robusto si rompa a causa di condizioni di processo estreme o di influenze meccaniche brusche, la funzione di monitoraggio brevettata segnala immediatamente il danno tramite un indicatore “rosso”. Una seconda barriera nello strumento mantiene la separazione tra processo e ambiente.

Adatti per pulizie CIP/SIP e sterilizzabili in autoclave

L’affidabilità del processo nella produzione di vaccini include la pulizia senza residui dell’attrezzatura dopo ogni lotto. Grazie alla loro esecuzione igienico-sanitaria, i manometri a membrana PG43SA sono adatti ai processi di pulizia CIP/SIP e sono tutti sterilizzabili in autoclave.


Potete trovare una panoramica e i dettagli tecnici dei manometri a membrana per applicazioni igienico-sanitarie della serie PG43SA sul sito web WIKA o nel nostro flyer: “Affidabile e sicura: Visualizzazione di pressione in esecuzione igienico-sanitaria”. Non esitate a contattare i nostri esperti per ulteriori informazioni.

Leggi anche il nostro articolo
Manometri per i processi farmaceutici: “misura a secco” con membrana affacciata

Guarda il nostro video sui manometri della serie PG43SA per maggiori dettagli:



Invia un commento